Wi-Fi 6: come migliorare la produttività e le performance nell’industria 4.0?

La tecnologia Wi-Fi è ormai centrale nella vita quotidiana, dal lavoro da casa agli spazi pubblici e privati. Tutti gli smartphone, computer e tablet includono la funzionalità Wi-Fi, un requisito essenziale per un numero crescente di dispositivi come elettrodomestici, sistemi di sicurezza, sensori IoT. Le innovazioni tecnologiche hanno ampliato l'uso del Wi-Fi per sfruttare le opportunità nei mercati emergenti, come la realtà virtuale o la telepresenza ad alta definizione, l'assistenza sanitaria o lo streaming ad altissima definizione.

All’incirca ogni cinque anni, il Wi-Fi cambia radicalmente. Le innovazioni sviluppate da Wi-Fi Alliance, la rete globale di aziende provenienti dall'ecosistema Wi-Fi, sono guidate dalla volontà di fornire la migliore esperienza utente. Il marchio Wi-Fi CERTIFIED indica che i prodotti hanno comprovata interoperabilità, compatibilità con le versioni precedenti e la più elevata protezione di sicurezza del settore. Oggi, il Wi-Fi trasporta più della metà di tutto il traffico Internet e la sua gamma di applicazioni continua ad espandersi.

Il Wi-Fi 6

L'ultimo programma di certificazione Wi-Fi 6 (802.11ax), introdotto dalla Wi-Fi Alliance alcuni anni fa, colma il divario di prestazioni fino a 10 Giga. Il nuovo standard include molte nuove caratteristiche e funzioni progettate per garantire prestazioni di rete complessive più efficienti, soprattutto in ambienti in cui molti dispositivi sono connessi contemporaneamente, come stadi, aeroporti e industrie 4.0.

Con una capacità quadruplicata rispetto al suo predecessore 802.11ac Wave 2, il Wi-Fi 6 (802.11ax) installato in ambienti a elevata densità di dispositivi supporta contratti di servizio per un maggior numero di utenti e dispositivi connessi simultaneamente con profili di utilizzo diversi, compresa una crescente gamma di applicazioni basate sulla posizione.

I vantaggi

Innanzitutto, com’è lecito attendersi, il Wi-Fi 6 aumenta significativamente le velocità di trasferimento dati: rispetto a Wi-Fi 5, è possibile attendersi un miglioramento delle prestazioni pari al 40% per singolo dispositivo collegato. Mentre il router o l’access point possono colloquiare contemporaneamente con più dispositivi attraverso il Wi-Fi 5 ma quei dispositivi non possono rispondere allo stesso tempo, il Wi-Fi 6 supera questa limitazione e fa in modo che i device possano rispondere anche simultaneamente.

Grazie alla più efficiente codifica dei dati, Wi-Fi 6 consente di ottenere una maggiore capacità trasmissiva migliorando le prestazioni anche sui 2,4 GHz che, nonostante i grandi investimenti dell’industria sulla banda dei 5 GHz, continuano a rivelarsi un’ottima scelta per superare gli ostacoli in maniera più efficace.

Tutte le funzioni e le capacità del Wi-Fi 6

In sintesi, i principali vantaggi della tecnologia Wi-Fi CERTIFIED 6 sono:

  • Velocità dati più elevate
  • Maggiore capacità di rete
  • Elevate prestazioni in ambienti con molti dispositivi collegati
  • Migliore efficienza energetica, ovvero maggiore durata delle batterie (fino a 7 volte in più) dei dispositivi connessi, quali laptop e smartphone.

Il Wi-Fi 6 offre inoltre protocolli di sicurezza avanzati (WPA3), con miglioramenti che rendono più difficile l'accesso alle reti indovinando la password.

Le sfide future

Per sfruttare questi vantaggi, è meglio tenere a mente le sfide che lo standard presenta agli utenti finali.

Infatti, la creazione di un'infrastruttura che supporti il Wi-Fi 6 richiede l'aggiornamento dell'hardware installato, con costi aggiuntivi per i nuovi access point, router o infrastrutture Wi-Fi più ampie, come hotel o supermercati, magazzini di logistica, stabilimenti industriali 4.0, palazzine direzionali. Inoltre, i terminali di connessione devono essere compatibili con questo standard per sfruttarne appieno i vantaggi.

Di contro, l'implementazione dell'infrastruttura Wi-Fi 6 sta diventando sempre più necessaria per supportare le richieste di larghezza di banda di streaming HD, per garantire connessioni stabili in ambienti affollati in cui più client sono connessi contemporaneamente o dove il traffico di grandi quantità di dati diventa predominante (Industria 4.0).

 

Contattaci per informazioni

    Nome*

    Cognome*

    Provincia*

    Telefono*

    e-mail*

    Messaggio/Message

     

    Follow us

    © Copyright 2022 Teleimpianti S.p.A. - All Rights Reserved | REA BO-218734, P. IVA e CF 00550400378 e Capitale Sociale 500.000,00 - Privacy policy - Cookie policyCredits

    chevron-down
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram