Qualche cenno sull'argomento:

La Torre degli Asinelli è il simbolo della città di Bologna.

Edificata nel punto di ingresso della città tra il 1109 e il 1119, la Torre con i suoi 97 metri è nota in quanto torre pendente più alta d’Italia.

Telecamere digitali a colori ad alta definizione con registrazione delle immagini h24, sensori che prevengono l’incendio, rivelatori a doppia tecnologia anti-intrusione, sono le tecnologie che Teleimpianti, in collaborazione con la Fondazione Enzo Hruby, ha impiegato per la messa in sicurezza della Torre.

Un sistema di monitoraggio della staticità della Torre completa l’attività. Il progetto è stato realizzato con una particolare cura ottenendo il benestare della Soprintendenza per i Beni Culturali.

  • torre-degli-asinelli-telecamera-Teleimpianti
logo-comune-bologna

XII
Secolo di Costruzione

100
Le torri nel medioevo a Bologna

97,2
Altezza della Torre in metri

24 su 24
Ore di protezione della Torre

498
Gradini

Teleimpianti per la Torre degli Asinelli ha progettato e realizzato:

teleimpianti-sistemi-di-sicurezza-integrati

SECURITY & SAFETY

Sistema anti-intrusione a protezione degli accessi.

Videosorveglianza digitale a colori in HD per il controllo degli accessi e la sicurezza dei visitatori.

Sistema di registrazione delle immagini in motion detection h24.

Impianto di rivelazione incendio su tutta la Torre con sensori ottici di fumo di ultima generazione.