Project Description

  • Ospedale salvini-rendering-Teleimpianti-controllo-tecontrollo
  • Ospedale salvini-Teleimpianti
  • Ospedale salvini-rendering-Teleimpianti-controllo-tecontrollo

Il nuovo Ospedale Salvini di Garbagnate Milanese, inserito all’interno di un’area di circa 130.000 mq, è un esempio di eccellenza costruttiva e tecnologica.

La struttura si sviluppa su 3 livelli fuori terra più uno per le tecnologie impiantistiche. Tre livelli interrati accolgono i posti auto per i dipendenti e i visitatori. Il nuovo ospedale ospita Pronto Soccorso, diagnostica, sale operatorie e sale parto per 500 posti letto, oltre a spazi per la formazione e sale conferenze, zone reception e commerciali.

Teleimpianti S.p.A. ha realizzato il progetto esecutivo e l’ingegneria sistemistica del sistema di controllo automatizzato degli impianti di condizionamento, riscaldamento e refrigerazione.

Per dimensioni e complessità è uno dei progetti più rilevanti in Europa per quanto concerne i sistemi di building automation e management.

Comfort e risparmio energetico sono il risultato grazie all’impiego delle più avanzate tecnologie per la gestione del calore (gruppi frigo a recupero, gruppi frigo ad assorbimento, cogeneratori a gas, caldaie a doppia alimentazione) e di una complessa architettura d’impianto (torri evaporative, pozzi di accumulo e smaltimento).

Regione-Lombardia-logo

130.000
Mq della struttura

1.000
Posti auto

539
Posti letto

7
Sale operatorie

140
Controllori b3

7
Automation server

5.500
Punti di programmazione tecnologica

64
Unità trattamento aria

ospedale-salvini-interno

Teleimpianti per l’Ospedale Salvini ha progettato e realizzato:

ospedale-icone-teleimpianti_15 copia copia

Controllo, Supervisione Tecnologica e Telecontrollo di:

3 caldaie a doppia alimentazione di potenza 4000Kw/cadauna

7 gruppi frigo da 500 a 3500kW con integrazione di 500 punti Modbus

2 cogeneratori da 1MW

60 UTA (unità trattamento aria)

7 sale operatorie (pressione, umidità, temperature, allarmi)

80 pompe circuiti idraulici

regolazione vasche idriche di accumulo acqua sanitaria, circuito pannelli solari e anti-legionella

impianto fotovoltaico e stazione meteo

allarmistica acque

controllo degli accessi per 120 varchi anti-intrusione.